search-2041815_1920

Come cercare un’automobile d’importazione

Impara le tecniche per effettuare la ricerca dell’automobile d’importazione

Ti sei deciso ad acquistare un’automobile d’importazione e vuoi conoscere le tecniche giuste per trovare oltre confine l’auto dei tuoi sogni? Ti domandi quali sono i migliori portali di vendita da consultare e come procedere al loro screening?

Puoi stare tranquillo. Ho creato appositamente questo articolo con il solo scopo di aiutarti.

Dedicami alcuni minuti della tua attenzione e sono sicuro che a fine lettura avrai le idee più chiare e ti sentirai, anche tu, pronto per procedere in completa autonomia. 

Ancora qui? 

Devo desumere che sei davvero interessato all’importazione della tua nuova auto. Bene! Possiamo iniziare subito a vedere come effettuare la ricerca dell’automobile d’importazione.

La prima cosa da fare è decidere su quale portale effettuare questa indagine.

Automobile.it – per la ricerca dell’automobile d’importazione

Iniziamo ad analizzare uno dei siti più professionali e utilizzato in altri paesi europei. Clicca Automobile.it e iniziamo a effettuare lo screening su questa importante piattaforma per la vendita di auto.

Ora dovresti ritrovarti sulla home page del sito italiano automobile.it

Devi scorrere la pagina fino ad arrivare alla fine della stessa e selezionare il sito MOBILE.DE (lo trovi nella categoria Gruppo Ebay).

portale per l'automobile d'importazione

Una volta cliccato sul link ti ritroverai nella home page del più importante e professionale portale di vendita auto, utilizzato in Germania.

Se vuoi evitare questo passaggio puoi decidere di entrare direttamente nella homepage di mobile.de

Portale mobile.de per l'automobile d'importazione
Portale Mobile.de

Ovviamente l’intera home ti appare in lingua tedesca ma stai tranquillo. 

In alto a sinistra della pagina troverai una bandierina tedesca che sventolando ti inviterà a scegliere quella Italiana. Ma non devi farlo, altrimenti verrai ricondotto su AUTOMOBILE.IT e non potrai verificare le disponibilità del mercato che ci interessa. (In questo caso quello tedesco)

L’unica cosa da fare è richiedere la traduzione della pagina. 

Puoi anche farlo in questo modoclicca il tasto destro del mouse e dal menu a tendina che ti appare avvia l’azione di traduzione. Sempre che tu non conosca la lingua tedesca. 

portale Mobile.de tradotto in lingua italiana

Una volta eseguita la traduzione potrai iniziare a riempire tutti i campi necessari ad individuare l’auto d’importazione che vorresti.

Come effettuare la ricerca delle automobili d’importazione

Prima dell’inserimento dei parametri di ricerca ti consiglio di scegliere la ricerca dettagliata, in modo tale da poter inserire più filtri possibili e guadagnare tempo nella consultazione dei risultati. 

Quando raggiungi la sezione dedicata alla posizione delle proposte, ossia all’effettiva ubicazione delle auto, devi aprire il menù relativo alla voce terra e spuntare Germania. Come rappresentato qui sotto. ( oppure seleziona qualsiasi altro pese di cui vuoi verificare le disponibilità)

selezione del paese a cui vuoi riferirti

A questo punto puoi richiedere l’elenco dei risultati prodotti dalla tua ricerca e decidere il tuo personale sistema d’ordine. Ad esempio potresti scegliere di ordinare i risultati per prezzo crescente, per anno d’immatricolazione o per chilometraggio. 

Ora dovresti navigare tra le numerose proposte del mercato tedesco, ordinate secondo il tuo piacere.

Scorrendo, ti imbatterai in numerosi autosaloni ufficiali a differenza dei portali italiani, che vengono utilizzati in prevalenza da rivenditori pluri marche. Infatti nel nostro paese, gli autosaloni ufficiali, prediligono utilizzare i loro siti web per inserzionare gli usati della loro flotta.

Quando scegli di visionare e analizzare nel dettaglio una certa inserzione ti accorgerai che il primo riferimento che ti appare in alto a destra è il prezzo. La cifra segnalata in neretto si riferisce al prezzo IVA esposta, secondo il regime applicato nella nazione di riferimento. In questo caso, visto che stai esaminando il mercato tedesco, devi sapere che l’IVA è al 19%. (questo è l’attuale regime imposto)

annuncio di vendita per automobile d'importazione

Ora per comprendere quale sarà l’ipotetico costo dell’auto dovrai necessariamente ottenere il prezzo netto di vendita. Lo puoi calcolare semplicemente in questo modo:

43500:1,19= 36554 (prezzo netto di acquisto)

Nel nostro esempio sarà proprio questo il costo da cui partire per determinare il costo complessivo dell’intera operazione. Considera però che in questo tipo di transazioni intervengono numerosi fattori per i quali è giusto considerare che le spese aggiuntive sono molto variabili.

Come calcolare il prezzo di acquisto per un’automobile d’importazione

In un primo momento puoi solo ipotizzare il costo complessivo ma credimi che il più delle volte non risponde alla realtà. Per calcolare un costo più concreto devi considerare una serie di questioni che troverai meglio descritte in questo mio articolo.

Nel caso in cui non trovi descritto il valore dell’IVA allora è quasi sicuro che stai osservando un’auto proposta con IVA a margine e quindi esente dall’Imposta.

Questa differenza sulla modalità di vendita, rispetto alla vendita con IVA esposta, è molto importante per comprendere quali saranno i costi e l’iter burocratico da intraprendere ai fini dell’immatricolazione.

Ma anche questo è un aspetto ben spiegato nell’articolo

Torniamo ora alla tua ricerca

A questo punto voglio darti un’indicazione utile che scaturisce dalla mia esperienza personale.

Se hai ordinato i risultati della tua ricerca per prezzo crescente, dovrai considerare tre importanti fattori.

  1. I prodotti migliori sono molto volatili quindi la tempestività gioca un ruolo importantissimo per poterseli aggiudicare. Considera che tutto il resto d’Europa attinge al mercato tedesco e mentre tu esiti qualcuno acquista. Scegli in modo ponderato ma senza dormire troppo.
  2. I costi più bassi e quindi relativi ai primi risultati dell’ordine per prezzi crescente, sono difficilmente trattabili. Io ancora non demordo e provo sempre e comunque a spuntare uno sconto, ma quasi mai viene concesso. Ma del resto, tentare non è mai costato nulla.
  3. I prezzi troppo bassi possono nascondere insidie che comunque i tedeschi difficilmente tendono ad occultare (quantomeno se si tratta di un’inserzione pubblicata dalla casa madre). Devi essere tu che con perizia devi leggere il dettaglio dell’annuncio di vendita. Controllare se esistono incidenti pregressi o problematiche risolte o da risolvere. Meglio se riesci a farlo con una telefonata e visto che ci sei chiedi la conferma degli optional descritti e se per te sono indispensabili chiedi che ti vengano inseriti nel contratto. Una volta che lo hai firmato e che hai saldato il costo della vettura, non si torna indietro. 

Autoscout24.it – per la ricerca dell’automobile d’importazione

La stessa ricerca la puoi fare avvalendoti di un altro portale che sicuramente avrai avuto modo di apprezzare nelle ricerche di auto nel nostro paese. AUTOSCOUT24.IT è un portale molto utilizzato anche in Germania. Qui però troverai anche numerose autovetture proposte dai privati.

Quando sei davanti alla Home page del sito, devi semplicemente inserire tutti i campi relativi alle caratteristiche dell’auto che stai cercando. Ti consiglio di selezionare questi campi nella pagina dedicate alla ricerca avanzata. A metà pagina ti viene data la possibilità di scegliere la località delle inserzioni. Seleziona Germania e il portale ti segnalerà immediatamente tutte le disponibilità tedesche che potrai decidere di elencare secondo il tuo criterio, proprio come nell’esempio precedente di AUTOMOBILE.IT.

automobile d'importazione

Controllo del rivenditore

Un particolare aspetto che devi curare durante la consultazione degli annunci proposti è l’affidabilità del rivenditore. Sopratutto quando hai intenzione di acquistare un’automobile d’importazione.

Come già spiegato in altri articoli del mio blog, che ti invito sempre a leggere, il 70% delle inserzioni tedesche riguarda concessionarie ufficiali, per cui non dover nutrire sospetti particolari.

Però è giusto che tu sappia che a volte potresti imbatterti in rivenditori che sarebbe meglio evitare.

Quando assisto qualcuno nell’acquisto di un’automobile d’importazione svolgo accertamenti che per te potrebbero essere più complicati da effettuare.

Ma una cosa che sicuramente puoi fare è scorrere l’inserzione fino ad arrivare alle informazioni relative al commerciante.

automobile d'importazione

In questa breve descrizione del rivenditore puoi verificare da quanto tempo è in attività sul sito e quante stelle di preferenza gli hanno reso le recensioni dei suoi clienti. Non è molto, ma almeno ti puoi fare un’idea del commerciante d’auto con il quale entrare in trattativa.

Nel caso in cui ti interessa conoscere quali verifiche eseguo abitualmente ti invito a consultare la pagina dedicata ai servizi.

Per concludere

A questo punto dell’articolo non mi rimane che rispondere alla domanda che ricevo costantemente dagli amici del blog, che sempre più numerosi, mi contattano per acquistare auto da importare.

Quale sito mi consigli di consultare?

Semplice. Tutti e due.

Anche se molte inserzioni le vedrai pubblicate in entrambi i siti è sempre meglio raccogliere più proposte possibili.

Ora sai come ricercare l’automobile d’importare e non mi resta che augurarti buon lavoro!!!!!!!!!!!

Per ogni ulteriore domanda ti invito a contattarmi gratuitamente. Mi rendo disponibile per chiarirti qualsiasi dettaglio.

Se credi che questo articolo sia stato interessante e possa essere utile a qualche altro automobilista incallito come noi, ti chiedo di condividerlo.

                                                                                                                                                                               Enrico Parisi

Condividi l'articolo

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Chi siamo

    Auto Acquisto Sicuro

    Auto Acquisto Sicuro

    Sei sicuro di conoscere tutte le insidie del mondo auto? Possiamo aiutarti dalla scelta fino all'acquisto finale della tua nuova auto. Acquista in tutta sicurezza.

    Il nostro usato

    Fiat Panda 4×4

    Fiat Panda 4×4 immatricolata il 26/04/2017. A.A.S. propone in vendita questa Fiat Panda nella intramontabile versione 4×4 a trazione integrale inseribile. Accurata in molti dettagli

    Vai all'auto »

    Opel CrosslandX

    Opel CrosslandX immatricolata il 31/12/2018 A.A.S. propone in vendita questa monovolume della Opel. Con un motore 1500 diesel da 102 cv. Garantisce una guida maneggevole

    Vai all'auto »

    Contattaci

    Seguici su Facebook

    Seguici su Instagram

    Gli ultimi articoli